L’Associazione culturale “Fata Morgana” nasce ad opera di un gruppo di esperti di cinema e organizzazione di eventi, docenti, dottorandi, nonché studenti, che ruotano intorno al Dams dell’Università della Calabria, e non solo, per dare forma giuridica ad un’esperienza di circa 10 anni, all’interno dei quali tale gruppo di lavoro ha ideato e organizzato una lunga serie di iniziative culturali nelle aree di Cosenza, Lamezia Terme e in diverse realtà anche fuori dalla Calabria. L’Associazione nasce con l’intento di promuovere lo sviluppo e la diffusione della cultura cinematografica e sostenere la ricerca nel campo degli studi sull’immagine audiovisiva. 
Per il raggiungimento delle suddette finalità l’Associazione svolge:
  •  attività culturali, organizzando, promuovendo e partecipando a convegni, conferenze, dibattiti, seminari, rassegne cinematografiche con proiezione di film, spettacoli teatrali, concerti musicali;
  • attività di ricerca, promuovendo ricerche e pubblicazioni nell’ambito della teoria e della storia del cinema e delle arti;
  • attività di formazione, istituendo corsi di aggiornamento teorico/pratico per educatori e insegnanti, per gruppi di studio e di ricerca e corsi in ambito cinematografico e teatrale per giovani e adulti;
  • attività editoriale finalizzata alla pubblicazione e diffusione su supporti cartacei e digitali degli esiti dei laboratori e dei seminari tenuti dai docenti dell’associazione e dai registi ospiti; pubblicazione di atti di convegni e di seminari promossi dall’Associazione;
  • attività di produzione finalizzata alla realizzazione di prodotti audio-video frutto di attività di laboratorio.
L’Associazione Culturale “Fata Morgana” ha tra i suoi soci fondatori docenti, critici ed esperti di cinema provenienti da diverse università italiane, ha sede legale in provincia di Catanzaro, sede operativa all’interno dell’Università della Calabria e collabora con esperti, enti e altre associazioni del settore. È presieduta da Loredana Ciliberto, operatrice culturale e organizzatrice di eventi, e da due vice-presidenti, Annunziata Procida e Caterina Martino.

Annunci